Utente 163XXX
Buongiorno, ho 33 anni e soffro di vescica iperattiva che contrasto con discreti risultati con Toviaz 8mg. Nel contempo soffro anche di eiaculazione precoce. Ho provato con Prozac e Priligy(dapoxetina) senza effetti significativi. La vescica iperattiva puo' avere relazioni col problema della eiaculazione precoce? E vorrei anche chiedere se i farmaci contro l'impotenza ( viagra, levitra, cialis ) possono avere effetti benefici anche contro l'eiaculazione precoce? A queste domande il mio urologo risponde negativamente, voi che ne pensate? Grazie dell'attenzione. Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
CASCINA (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
l'uso del dei PDE-5 (farmaci per l impotenza) non è codificato per il trattamento dell'eiaculazione precoce, ma può servire come cadiuvante. Possone essere utilizzati nei pazienti con Disfunzione erettile + eiaculazione precoce, o in associazione con prozac, priligy, ecc nel paziente con eiaculazione precoce. L'eiaculazione precoce è una problematica estremamente complessa la cui trattazione non può prescindere da un inquadramento dei fattori emotivi/psicogeni oltrechè di quelli organici.
Attualmente il trattamento elettivo è con farmaci inibitori del reuptake della serotonina in associazione ad una terapia psico-sessuologica.

Cordiali saluti