Utente 154XXX
Come si fa a capire se l'eiaculazione precoce è causata da un'ipersensibilità del glande?? Ed eventualmente, quali sarebbe i rimedi per ridurre la sensibilità del glande?
Grazie.

PS: aggiungo che il mio andrologo mi ha consigliato il "priligy", ma quest'ultimo ha sortito scarsi effetti (forse perchè ho preso la dose da 30mg, la prossima volta provo con quella da 60mg)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la EP e' un disagio sessuale molto diffuso che,pero',non e' possibile definire con un univoca rappresentazione clinica.Alla Sua giovane eta',con rapporti occasionali e partners diversificate,e' necessario non accanirsi e,soprattutto,non iquidare frettolosamente le terapie ed i rimedi proposti,bensi' essere pazienti e dare tempo al tempo.Non e' possibile definire la soglia di sensinilita' ma e' possibile ridurre la sensibilita' del glande con gel,spray e pomate.Ne parli con l'andrologo di riferimento.Cordialita'.