Utente 132XXX
Salve,
due settimane fa mi sono sottoposto a un intervento di corporoplastica secondo Nesbit. Il dottore che mi ha operato ha detto che è andato tutto bene e che ha provato a non circocidermi del tutto. La scorsa settimana ho fatto un visita e tutto sembrava andare bene. Ora alcune domande mi sorgono spontanee. Ho notato che quando ho delle erezioni notturne il pene non si ingrossa del tutto ma sembra bloccato dalle placche applicate, è possibile? In secondo luogo, dato che non sono stato circonciso del tutto, ho il glande ancora tutto coperto, ma noto che la pelle del prepuzio è ancora gonfia, è normale? Ma sopratutto non riesco a scoprire il glande per scorgere i punti e la ferita come sta, i punti ancora ci sono, e mi è stato detto, non dal medico, che probabilmente la pelle si possa "appiccicare" al glande, è possibile?
Non nascondo di essere un po' preoccupato, grazie in anticipo per le vostre risposte!! :D

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se è stato visitatao e tranquillizzato dal vivo, difficile che di qua si possa dire qualche cosa di diverso. A naso direi tutto ok, comunque il pene diventa con aspetto decente dopo qualche settimana, almeno 6-8, a volte di più. Per cui non vedo attualmente nessuna causa di allarmismo., Tranquillo e faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta, mi ha molto rincuorato e visibilmente tranquillizzato. :D