Utente 150XXX
Mio marito, affetto da lieve forma di sindrome di amrfan, un anno e mezzo fa si è sentito male con forte dolore alla bocca dello stomaco, abbassamento della pressione e del battito cardiaco, Al pronto soccorso hanno fatto elettrocardiogramma ed enzimi ed è risultato tutto negativo. Hanno ipotizzato un attacco di ernia iatale.Dopo un anno e mezzo, a marzo scorso, l'episodio si è ripetuto con le stesse modalità, ma è durato molto più a lungo.Di nuovo al pronto soccorso,hanno ripetuto ecg, ecocardiogramma, enzimi, esami del sangue,(i globuli bianchi erano alti così hanno fatto anche ecografia a rene, fegato e controllato i linfonodi ed è risultato tutto negativo)tranne la tac consigliata dalla cardiologa che non ha riscontrato nulla, neppure un adilatazione della radice aortica, ma non riusciva a vedere la parte posteriore di quest'ultima.Abbiamo ripetuto nei giorni scorsi ecg cocn prova da sforzo, ecocardiogramma ed holter cardiaco il cui risultato è il seguente:rarissima extrasistolia sopraventricolare,sporadica extrasistolia ventricolare monomorfa, non precoce, ripolarizzazione ventricolare nella norma.Potete aiutarmi a trovare la starda per risolvere il problema?N.B.mio marito ha 41 anni ed il gastroenterologo che lo ha visitato ha escluso che la causa sia l'ernia iatale che, seppur presente,è di modesta entità. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
se in una sindrome di marfan la radice aortica non è superiore a 40-45 mm non c'è indicazione chirurgica. fondamentale che la TC torace misuri esattamente il diametro dei vari segmenti dell'aorta ascendente.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Gent. mo Professore, la ringrazio per avermi risposto con tanta sollecitudine. Le scrivo le misue dell'aorta dell'ultimo ecocardiogramma, spero di riportarle giuste:dimensioni atrio sinistro mm31- spessore siv mm8-frazione di eiezione 60%

radice aorica mm31-segmento sovragiunz.mm31
Per quel che riguarda la tac, al pronto soccorso non hanno voluto farla ed il medico curante, dice di non poterla prescrivere senza indicazioni di uno specialista. Lei ritiene che sia necessaria?La mia paura è che possa esserci un aneurisma in un punto diverso dalla radice aortica, ma non sono un medico.Vorrei solo capire quali accertamenti sono necessari per scoprire come mai ogni tanto mio marito continua ad avere dolori alla bocca dello stomaco, li descrive come un "pugno allo stomaco".
Grazie ancora della pazienza e del prezioso aiuto.
[#3] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
l'ecografia è attendibile nella misurazione della radice aortica. 31 mm è una radice normale. Non ha indicazione a fare la TC. Ripeterei un eco ogni 1-2 anni.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per l'esauriente risposta.