Utente 164XXX
Gentili dottori,

sono una ragazza di 29 anni, altezza 167 cm, peso 52 kg.
Mi sono sottoposta ad un check up cutaneo qualche giorno fa e la diagnosi per il corpo è stata la seguente: errato appoggio plantare, errato assetto posturale, insufficienza microcircolatoria di I° e II°, pannicolopatia edematosa di I° e adiposità localizzata trocantere.
La terapia che mi hanno suggerito per il problema della "cellulite" e dell'insufficienza del microcircolo è la mesoterapia omeopatica (perchè sono allergica ad alcuni medicinali) per 10 sedute + mantenimento (oltre al nuoto e/o acqua gym). Mi chiedevo se farla nel periodo estivo è un problema per chi, come me, trascorre i weekend al mare.

Nell'attesa di una vostra risposta, vi ringrazio e vi porgo i miei più cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
la strategia terapeutica decisa per Lei, dopo valutazione estetica, è tra le più valide.
A tal proposito le consiglio di leggere il seguente articolo pubblicato nella sezione MinForma:
http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-estetica/350-mesoterapia.html
Purtroppo, l'unica preoccupazione in questo periodo estivo è l'esposizione al sole; i rischi che si formino ematomi durante le sedute con la possibilità che la cute si "macchi", sono molto elevati.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dott. Serafino,

vorrà dire che seguirò il suo consiglio e rimanderò le sedute a settembre.


La ringrazio per la disponibilità e le auguro una buona giornata.