Utente 164XXX
ho 33 anni,facendo una gastroscopia di controllo,in quanto in passato ho sofferto di ulcere gastriche e duodenali,mi è stata riscontrata una gastroduodenite erosiva e mi è stata consigliata una ecografia addominale.l'ecoaddome ha evidenziato una nefrocalcinosi,nelle analisi del sangue il valore del calcio è 12.4,la calciuria 546 mg/24h,k urinario 17,Pth intatto 121 pg/ml,ho fatto la MOC è mi è stata riscontrata un'osteoporosi con calo del calcio del 35% circa e la scintigrafia paratiroidea ha evidenziato un tenue abnorme accumulo dell'indicatore positivo a livello della paratiroide sinistra.cosa devo fare?
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Cara Signora,

il quadro che lei ci propone è incompleto e manca ad esempio di un dato fondamentale, che è la funzione renale.

In effetti il quadro sembra quello di una patologia primitivamente paratiroidea (iperparatiroidismo primitivo) con elevata escrezione urinaria di calcio e ipercalcemia.

Sarà sicuramente da ricontrollare a breve il valore del PTH.

Il caso deve essere seguito di concerto da endocrinologo e nefrologo.

Un saluto