Utente 164XXX
Egreggi Dottori

sono circa sei mesi che la mia compagna ed io (30 anni lei e 31 anni io) stimao cercando di avere il nostro primo figlio,vorrei sottoporre alla vostra attenzione l'esito dell'esame del liquido seminale eseguito di recente presso l'ospedale Sandro Pertini di Roma:

Eiaculato consegnato al centro dopo 1,5h dal prelievo
GG astinenza: 5
Aspetto: Perlaceo
Volume: 2 ml (da 1,5 - a 5 )
Viscosità: Aumentata
Fluidificazione: Incompleta
Numero Spermatozoi: 60 (da 50 a to 100)
Numero Sperm. per Eiaculato: 120 (da 10 a 500)
Motilità dopo 2 ore: 70% (da 60 a 100)
Motilità dopo 4 ore: 70%
Morfologia tipici: 70% (da 70 a 100)
Morfologia Giovani: 15% (da 5 a 30)
Morfologia Atipici: 15% (da 5 a 30)
Leucociti: Rari
Elementi Linea Germinativa: Alcuni
Zone di Spermioagglutinazione: Rare
Cellule di Safaldamento: Assenti
Corpuscoli Prostatici: Alcuni

I risultati non mi sembrano proprio perfetti per questo volevo chiedervi se secondo voi è il caso di approfondire con la visita da uno specialista

Ringrazio in anticipo chiunque voglia esprimere un parere

Saluti


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Soprattutto l'esame che lei ci presenta non sembra fatto in un laboratorio aggiornato e dedicato a questo tipo di problematiche .

Ora senta il suo medico curante e a ruota un andrologo, esperto in patologia della riproduzione umana.

Sarà lui che le indicherà dove è meglio fare un attento e completo esame del liquido seminale.
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
Egreggio Dr. Beretta
La ringrazio pe rla celere risposta e seguirò certamente i suoi consigli.
Secondo lei quindi può esserci qualcosa di patologico?

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non lo penso proprio ma, senza una valutazione di laboratorio, fatta con le ultime indicazioni aggiornate ed accettate, è difficile confermarlo.