Utente 114XXX
buonasera vorrei chiedere se l'esercizio fisico tipo camminata veloce su tapis roulant o simili puo' creare pregiudizio in un quadro di debolezza e cedimento del pavimento pelvico e di cistocele di III grado in ponzamento come da defecografia (alla visita definito come modesto cistocele).
sono molto sportiva e lo sono sempre stata ma in seguito ad intervento di starr mi ritrovo con questo problema di cedimenti vari e non ho ancora cominciato ad effettuare la riabilitazione perineale anche perche' sono piuttosto scettica in merito, ma vorrei continuare con la mia consueta pratica sportiva, in attesa di ulteriori approfondimenti ed interventi chirurgici correttivi.
grazie infinite per una dritta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
20% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Abbinerei all'eserciziio fisico da Lei ricordato, una ginnastica di stimolo e rafforzamento dei muscoli del perineo e del pavimento pelvico presso un Istituto FKT dedicato a tali problematiche.

Saluti.