Utente 150XXX
salve volevo chiedervi a volte mentre cammino oppurementre respiro avverto tipo 2 3 battiti continui forti ...siccome sono un po ansioso ho una fissa a sentirmi il polso e avverto che i battiti forti diminuiscono la velocita normale che e superiore a 80 battiti al m. perche quando li sento ci si mette sempre l ansia pero i battiti forti sembrano regolari perche quando diminuiscono di velocita battono ogni secondo.4 mesi fa ho fatto analisi del sangue e elettrocardiogramma ed era tutto ok,tranne una tachicardia sinusale dovuta alla paura.grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
4% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile utente, lei come persona ansiosa, avrà fatto ogni genere di esami e tutti saranno risultati nella norma.
Il problema, una volta esclusi quelli di tipo "organico",rimane questa sua attesa ansiosa che arrivi un "battito" cardiaco anomalo o che si inneschi una tachicardia o una qualsiasi altra alterazione del ritmo cardiaco .Ovviamente, è inutile dirle di stare più tranquillo e di non stare sempre a controllare i battiti, del resto anche lei sa che è così.Bisognerebbe capire il suo stile di vita, quali sono le sue paure, che tipo di attività fisica svolge ecc. ecc.Talvolta si associano diturbi nell'alimentazione, il mangiare molto o male, una vita sedentaria, il dormire male e quant'altro. Lo sa che tutto sommato non ha "nulla", ma il chiedere, la fa stare meglio per un pò, la appaga per poco tempo per poi ritornare come prima.Di solito, il cambiare stile di vita: alimentazione, attività fisica, interessi, aiuta molto.
Cordiali saluti.
Rimango a sua disposizione per qualsiasi altro chiarimento.
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
grazie e molto gentile,io ho 20 anni peso 110kg ho perso in un mese 5 kg sto mangiando adeguatamente e ogni mattina passeggio a passo svelto per circa un ora
la pressione ce lo sempre sotto controllo 125 135 per 80 85 lunico problema che mi e rimasto e questo pensiero ,una senzazione 2 o 3 battiti intensi che vanno a diminuire di velocita sempre in norma al massimo un battito la secondo.ho fatto molti progressi riguardo a l ansia solo 4 5 mesi ne ho sofferto 2 anni fa ,senza alcun farmaco ne sono uscito ora quando mi viene un po di panico me lo faccio passare ,lei cosa ne pensa della mia fissa riguardo ai battiti posso stare tranquillo...grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
4% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Indubbiamente il peso gioca molto sullo stati di salute generale.Importante, oltre che una dieta adeguata ed equilibrata, è il condurre uno stile di vita sano, ma soprattutto di non prestare eccessiva attenzione ai "battiti", alla fine si lascerà condizionare da questa sua apreoccupazione. Una dieta và seguita e vanno fatte le dovute e periodiche visite dal medico. Stia tranquillo e continui con un pò di attività fisica ed una dieta equilibrata e si tenga sotto controllo da medico di fiducia.
Cordiali saluti.