Utente 167XXX
Buongiorno a causa di 2 interveti eseguiti in passato,erniectomia L5-SI, posizionamneto Diam L4-L5-SI attualmente situazione clinica per eseguire una stabilizzazione e artrodesi,l'ortopedico ha refertato di evitare posizione eretta prolungata sollevare carichi,vorrei sapere come mi devo comportare per i lavori da svolgere in piedi con il busto flesso per diverse volte in un ora es:medicazioni ambulatoriali.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
In primo luogo dovrebbe avere già delle limitazioni da parte del medico competente aziendale che dovrebbero evitare le mansioni da Lei citate. Chieda al suo fisiatra di riferimento una relazione dettagliata funzionale e poi chieda al medico competente una visita straordinaria e concordi la mansione giusta.
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2006
Buongiorno,grazie per la risposta ho fatto leggere il referto al mio responsabile mi ha detto che il medico del lavoro potrebe cambiarmi le mie mansioni,passarmi da sanitario ad amministrativo,vorrei sapere se esiste questo rischio.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Certamente il rischio esiste, poi dipende anche dalla Ditta. Esiste anche la possibilità di essere licenziato per inidoneità permanente alle mansioni con impossibilità ad essere ricollocato.
[#4] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2006
Grazie per la risposta
[#5] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2006
Buongiorno,ho effettuato la visita dal medico competente che ha confermato l'idonietà con limitazioni(che avevo già,cioè evitare il sovracarico della colonna ,la stazione eretta prolungata e il sollevamento di pesi superiori ai 9 Kg ) aggiungendo evitare le posture coatte.Il mio responsabile dopo aver visto il referto del mc, visto che comunque negli anni precedenti ho collaborato( perchè obbligato)svolgento ambulatori saltuariamente anche se ho sempre espresso le mie difficoltà (e la mia situazione fisica e peggiorata decisamente negli ultimi 2 anni ),ritiene che devo continuare.Vorrei sapere se posso rifuitarmi senza intercorrere in provvedimenti disciplinari .
Grazie
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Lei deve svolgere le mansioni che sono compatibili con le limitazioni scritte dal medico competente, il datore di lavoro non può adibirla a mansioni che sono controindicate.