Utente 165XXX
GENTILE DOTTORE,
vi chiedo un consiglio e una delucidazione. Nal caso in cui vi sono due o piu' rapporti con penetrazione consecutivi, come ci si deve comportare nel cambio di preservativo? Le chiedo questo perche' piu volte mi e' successo di entrare nel panico, in quanto dopo aver sfilato il preservativo, passati circa una ventina di minuti nell'inserire quello nuovo e riniziare un nuovo rapporto, è possibile rimangono ancora eventuali tracce di spermatozoi sulle dita o sulla mano magari che accidentalmente possano essere cadute, e che quindi si possano depositare all'esterno del condom? ed anche nel caso il condom venisse sfilato con un fazzoletto, non avremmo mai la certezza che anche una sola goccia possa essere finita nelle mani senza accorgersene ? premetto che ad ogni cambio a prescindere da eventuali cadute, ho sempre avuto le mani asciutte, ma il duibbio mi assale perche gli spermatozooi in quanti invisibili potrebbero comunque esserci. per ora sempre bene, ma l'ultimo episodio risale al 7 giorno di ciclo, in un ciclo regolare di 27/28 giorni. la ringrazio e le chiedo scusa se mi sono dilungato o se la domanda non è pertinente a livello scentifico.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quanto da lei segnalato è molto, molto difficile possa dare gravidanza indesiderata, ma non per nulla il condom viene ritenuto uno dei mezzi contaccettivi meno sicuri. Pertanto non si scusi e provveda ad utilizzar4e mezzi più sicuri, sotto laguida dei consultori.
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio molto, gentilissimo e puntuale. non so se la cosa puo' essere di interesse pubblico, ma quindi nel caso si verifichino questi episodi lo sperma seccato e a temperatura ambiente perde il suo potere fecondante? non riesco a trovare documentazioni a riguardo. comunque ha ragione perfettamente che il condom è il contraccettivo meno sicuro.. grazie di nuovo per la disponibilità e la chiarezza.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
gli spermatozi hanno bisogno di ambiente umiido per campare, è verosimile che muoiano rapidamente (pochi minuti) in quelle condizoni. Per cui strarei tranquillo, ma meglio sentire il consultorio per la contraccezione.
[#4] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
GENTILISSIMO E PUNTUALE. LA RINGRAZIO DI CUORE.