Utente 103XXX
buona sera sono un po in imbarazzo a parlare di questo mio problema ho 34 anni da qualche tempo ogni tanto non sempre pero' mi succede che quando vado in bagno a defecare insieme alle feci vi e' un po di sangue ho notato che quando mi pulisco vicino all ano sento un rigonfiamento pero poi si sgonfia quando non so come spiegarmi dopo qualche minuto che ho finito di defecare e comunque defeco in modo regolare in media 1 volta al giorno e raramente ogni 2 o 3 giorni e poi non so se serve per una diagnosi vaccio durante il giorno molta aria ma questo fin da piccolo la domanda e' questa in via generale cosa potrebbe essere e poi da che tipo di specialista dovrei andare????grazie a tutti per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buonasera, dalla sintomatologia descritta potrebbe trattarsi di una patologia emorroidaria forse legata ad una condizione di stitichezza. Va comunque fatta vedere dal propio Curante o da un Chirurgo proctologo per diagnosticarla con certezza ed escludere altre cause. Poi la cura eventualmente da fare. Le consiglierei di non trascurarla perchè col tempo potrebbe anemizzarsi. le allego inoltre il link di un MinForma sull'argomento.
http://www.medicitalia.it/minforma/colonproctologia/114-sanguinamento-anale-rettale.html
Saluti
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la cortese risposta provvedero' subito ad andare dal mio medico curante cosi mi dira cosa fare.mi scusi per la mia ignoranza cosa significa la parola anemizzarsi?cosa puo' succedere???grazie e distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Vuol dire che se anche piccolo e modesto il sanguinamento, nel tempo, può portare a ridurre il numero di globuli rossi ed emoglobina del sangue con conseguente facile affaticamento, ridotto apporto di ossigeno al cuore e a tutti i tessuti, riduzione delle prestazioni fisiche, e complicazioni che sono più serie quanto maggiore è il calo dell'emoglobina. Ma ora siamo ben lontani e in tempo per trattare il problema.
saluti
[#4] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
buon giorno grazie per aver subito risposto oggi o al piu tardi lunedi ando ' dal mio medico curante cosi vedro' quello che mi dira'!per fortuna questo problema mi viene al massimo 1 volta ogni 2/3 mesi distinti saluti le faro sapere cosa mi ha detto il medico curante