Utente 263XXX
Gentili Dottori,
da qualche anno ma di recente con maggiore frequenza (cira 2-3 volte al mese) mi capita di avere dei forti dolori al centro del petto alla base dello sterno.
Il dolore sembra irradiarsi anche dietro alle spalle e dura 10-15 minuti per poi scomparire completamente.
Solitamente il dolore mi sorprende quando sono supina semisdraiata sul divano o adagiata su un fianco.
Il dolore non è mai insorto durante la notte né in concomitanza di sforzi.
A ciò aggiungo che mi è stata diagnosticata, tramite angio RM, una malformazione arterovenosa polmonare sinistra la cui afferenza arteriosa proviene dal ramo superiore dell'arteria polmonare sinistra ed il cui drenaggio venoso avviene nella vena polmonare superiore sinistra.
Potrebbe essere questa la causa del dolore?
Altre informazioni:
sono una fumatrice (20 sigarette al giorno)
sono affetta da ipotiroidismo subclinico da tiroridite di Hashimoto
sono alta 1.64 e peso 55 kg.
Vi ringrazio per la cortese attenzioni e per tutte le informazioni e suggerimenti che vorrete darmi.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Paolino Brindicci
24% attività
0% attualità
8% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
gentile utente, le consiglio innanzitutto una buona consulenza cardiochirurgica, successivamente se il collega lo riterra' opportuno, effettuerà accertamenti piu' approfonditi. La saluto e mi faccia sapere.