Utente 144XXX
Buongiorno.io sono un ragazzo di 24 anni con un'ottima potenza sessuale e un'ottima erezione.è sempre durissimo quando è in erezione e l'angolo di erezione è di netto sotto i 45 gradi.e fino adesso le prestazioni sono sempre migliorate meglio anche dell'eta adolescenziale.(ho misure del pene pure elevate)MA IL MIO PROBLEMA è QUESTO:IO VOLEVO SAPERE,MA PERCHE MOLTI MEDICI DICONO CHE ADDIRITTURA Dai 20 ANNI LE PRESTAZIONI COMINCIANO A CALARE?IO SAPEVO CHE LA MASSIMA EREZIONE,la massima angolazione del pene in erezione,la massima potenza sessuale e il miglior momento per procreare fosse dai 28 anni ai 35 anni.e solo dopo i 35 anni lievemente comincia la parabola discendente fino ad arrivare a 60 anni in buonop stato e poi dopo i 60 anni le prestazioni calano di colpo.INSOMMA MI PUO SPIEGARE UN PO DANDOMI DEI DATI NUMERICI SU QUANDO le prestazioni cominciano a calre ecc.quando avro 30 anni saro come adesso oppure saro gia molto meno performante?ci sono delle eccezzioni di persone che a 40 anni sono performanti come a 20 anni?INSOMMA SONO TERRORIZZATO A PENSARE CHE SOLO FRA QUALCHE ANNO LE PRESTAZIONI SI POTREBBERO ABBASSARE.spero in una risposta cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,mi farei una bella dormita e,a mente serena,consulterei un andrologo per una normale visita specialistica a 360 gradi.Diffidi delle banalizzazioni che,particolarmenrte in estate,caratterizzano l'universo della sessualita',particolarmente sul versante prestazionale.Cordialita'.