Utente 388XXX
Buongiorno ho 35 anni, sono un ragazzo ansioso in cura con Zoloft 150 mg/die e EN al bisogno. Soffro di crisi d'ansia da diversi anni ma nell'ultimo anno va decisamente meglio.
A seguito di un episodio di dolore toracico con andata in PS esami ematochimici negativi e ECG normale, mi è stato prescritto un ECG sotto sforzo che ho eseguito con il seguente risultato:
Freq cardiaca a riposo: 105 bpm
Freq cardiaca massima: 179 bpm
PA a riposo 150/100
Massima PA raggiunta 220/90 mmHg con un doppio prodotto di 393
Massimo sforzo raggiunto: carico max 200 Watt

ECG basale ritmo sinusale, normale conduzione AV, ripolarizzazione nella norma.
Durante la fase attiva e nel recupero non significative alterazioni del tratto ST; non aritmie; non sintomi riferiti. Esagerata risposta ipertensiva all'esercizio
Test condotto fino a carico di lavoro molto elevato, massimale per FC raggiunta, non indicativo di ridotta riserva coronarica.

Premetto che all'inizio dell'esame mi sono molto agitato e che normalmente la mia pressione è 130/85 - 135/90 (anche in PS con dolore toracico la pressione era così).
Da quanto ho potuto capire l'esame è negativo anche se la pressione è salita molto.
L'anno scorso a seguito di un periodo in cui la mia pressione viaggiava intorno ai 140/95 - 150/100 mi era stato dato atenololo 1/4 da 50 mg che però mi ha abbassato la pressione a 95/70 100/65 e i battiti a 65/70 min e quindi mi è stato sospeso.

La mia pressione sembra essere quindi dovuta a emotività/ansia/agitazione.
E così anche la tachicardia.

Le domande che pongo sono due:

* dato quanto scritto sopra corro dei rischi reali di pressione/cuore ecc?
* ho cominciato da qualche mese a frequentare una palestra: con un test da sforzo come quello che ho eseguito posso tranquillamente fare ciclette, tappeto, e un po' di pesi? (mi hanno detto che fare sport mi dovrebbe anche aiutare a tenere sotto controllo la pressione e a diminuire di peso).

Grazie in anticipo per la risposta.

Filippo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Paolino Brindicci
24% attività
0% attualità
8% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
tranquillo, vada in palestra e si goda la sua vita....
[#2] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Sono d'accordo con il collega Brindicci.