Utente 120XXX
Buongiorno,

sono una ragazza di 27 anni, insieme al consultorio che mi ha guidato mi è stata prescritta 5 mesi fa la pillola, ho deciso di scriverle insieme al mio ragazzo per un parere.

Ho attività sessuale regolare e per evitare gravidanze indesiderate mi è stato consigliato l'uso di Lybella, anche per normalizzare alcuni problemi di acne.

Il problema ed il dubbio maggiore è il seguente:

- oramai sono 5 mesi che uso la pillola, ma ho chiesto esplicitamente al mio ragazzo (relazione di 2 anni) di usare anche il preservativo per farmi stare più tranquilla.
Parlando con un amica mi ha però detto che sto esagerando con le precauzioni e rischi di sfociare un po' nella paranoia di rimanere in cinta, visto che secondo lei la pillola copre per oltre il 99,9 % se assunta regolarmente come faccio.

Il mio principale dubbio è se lasciarmi andare e provare la bella esperienza descrittami dalla mia amica senza preservativo oppure continuare con... non voglio e non posso nemmeno pensare di avere figli al momento!

Al consultorio mi hanno detto di andare tranquilla... ma vedo che ho messo un po' di ansia anche al mio ragazzo che continua senza dire nulla e questo lo apprezzo molto, non ha mai fatto pressione alcuna. Diciamo che sarei più che altro io a voler provare le sensazioni senza preservativo e concludere l'atto senza condom, la mia amica l'ha descritto un attimo molto emozionante.

Mi faccia sapere, ho preferito chiedere un consulto proprio per evitare di fare cavolate come mai non ne ho mai fatte, tanto per farle capire, non ho mai avuto un rapporto non protetto e nemmeno ho fatto mai praticare coito interrotto al mio ragazzo.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La risposta di buon senso l'ha data la sua amica, ma se chiede un approfondimento del problema riposti la sua richiesta in area GINECOLOGIA