Utente 163XXX
buongiorno, trovo il vostro servizio molto utile e ho già avuto modo di chiedere dei consulti altre volte.
Scrivo per una cosa che mi angustia da un paio di giorni.
Ho 33 anni e circa 7 anni fa scoprii un po' per caso un leggero rigonfiamento alla gamba destra, per essere precisi nella parte esterna lungo la fascia muscololare, ad una decina di cm in su rispetto alla caviglia.
Ad occhio non si nota nulla e nemmeno passando la mano.
Solo in determinate posizioni, ad esempio accavallando la gamba o indurendo il muscolo in determinate posizioni.
Io non ci ho mai prestato peso più di tanto, e ricordo che la scoperta avvenne 7 anni fa perchè un amico all'epoca mi disse che sono quelle classiche cose che avvengono in seguito a dei traumi.Effettivamente da piccola ero molto vivace, e cadevo di continuo, specie dalla bicicletta.
Io non so se magari ce l'avessi già prima di 7 anni fa, comunque non mi ha mai fatto male, non si è ingrandito ed è rimasto sempre così.
Ora da un paio di giorni per caso, su un sito medico, ho letto in rete di robe un po' brutte, tipo sarcomi e vatrie cose e mi è venuta un'angoscia incredibile.
Cosa può essere?ciò che non mi ha mai preoccupato da due giorni non mi sta facendo dormire.Sono un po' ansiosa

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

La presenza della formazione da circa sette anni escluderebbe la possibilità di lesioni preoccupanti.
A distanza è ovviamente impossibile formulare valutazioni attendibili ma potrebbe trattarsi di una piccola ernia muscolare, di una cisti, di un lipoma, ecc.
Necessita controllo dal vivo.
[#2] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottore, mi ha un po' rincuorata.
Farò vedere la cosa al medico di base, poi vediamo