Utente 165XXX
buongiorno.
all'eta' di 16 anni sono stato colpito da una parotite.per una serie di motivi, ero lontano dalla mia famiglia, e non ho ricevuto cure adeguate per i primi 8 giorni di decorso della malattia.
poco dopo si presento´ un´orchite bilaterale,ritornai a casa e cominciai una cura con cortisone.
cessata l´infiammazione, entrambi i testicoli si sono ridotti a circa 3 cc di massa.
dallo spermiogramma risulto praticamente sterile, e con alcuni squilibri ormonali.

vorrei sapere se fosse possibile intraprendere alcuna terapia per riportare i testicoli alla dimensione originaria, o quantomeno aumentare la dimensione attuale.

adesso ho 22 anni, sono in ottima forma fisica e pratico attivita´atletica a livello agonistico.

ringrazio anticipatamente per un eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le cure da lei accennate (immunoglobuline) non è detto che riparino da orchite post parotitica. Per la quale non si conosce alcun rimedio purtroppo. Scusi se sono stao diretto.