Utente 148XXX
Buongiorno,

poco fa, in modo piuttosto improvviso, mi si è sviluppato un dolore divenuto rapidamente piuttosto intenso sul lato destro dell'addome (da destra dell'ombelico sino al fianco). Si è trattato di un male piuttosto forte e persistente, anche se con variazioni di intensità. La cosa si è accompagnata a sudorazione e per un momento anche nausea (però passata poco dopo).

Sdraiandomi la situazione è migliorata e nel giro di una ventina di minuti il dolore è passato.

Potrebbe trattarsi di colica renale? Tenderei a escludere l'appendicite perché premendo non provavo dolore, semmai un certo sollievo.

Molte grazie e saluti cordiali

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Caro Signore,

le visite a distanza non siamo ancora in grado di farle, per cui è difficile dare una risposta concreta alla sua domanda.

Da ciò che spiega, sembra un dolore viscerale; il che potrebbe far pensare anche ad una genesi intestinale.

Ovviamente, se ricapitasse e il dolore fosse molto violento, le consiglio di farsi visitare da un medico (medico di continuità assistenziale o medico di medicina generale).