Utente 155XXX
mia madre ha subito un intervento al rene destro 20 anni fa con asportazione di tutto il rene. 12 anni fa il tumore si è ripresentato all'altro rene e ne hanno lasciato una parte che le permetteva di vivere senza dialisi. Ora che ha 63 anni il pezzo del rene rimasto si è ammalato di nuovo di cancro e glielo devono asportare.Poi le hanno riscontrato una metastasi sul polmone e vogliono farle prima l'intervento per la rimozione del rene e poi deve affrontare la chemio, il tumore nel polmone è di 2 cm.
Vorrei sapere se un corpo può affrontare tutte e due le cose
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Dopo valutazione cardiologica, anestesiologica ed anche pneumologica (in vista di una eventuale asportazione della lesione polmonare se unica), se non vi sono controindicazioni (per esempio soggetto defedato o con Iinfarto importante recente), perchè no?