Utente 165XXX
Salve a tutti, ho 22 anni, oggi sono stata dal dermatologo venereologo che mi ha diagnosticato un condiloma vaginale che ha intenzione di bruciare. Circa un mese fa ho anche fatto il pap test che è risultato negativo, ma so che il pap test non esclude la presenza dell'hpv che a quanto pare, vista la presenza del condiloma, c'è. Dunque volevo chiedervi, siccome sono una ragazza molto ansiosa, se posso stare tranquilla una volta bruciato il condiloma (anche se so che il virus resterà latente nell'organismo)... cioè in poche parole, L'HPV E' UNA MALATTIA GRAVE? So che in rari casi può portare dei tumori, ma facendo dei controlli periodici posso scongiurare questo pericolo? questa cosa mi preoccupa molto siccome ho perso un genitore per via di un tumore e la cosa mi ha molto traumatizzata... inoltre volevo sapere, SARO' SEMPRE CONTAGIOSA? ho paura che una volta bruciato questo condiloma possano venirne fuori di nuovi, sia dentro che fuori la vagina, C'è LA POSSIBILITà DI NON PRESENTARE MAI PIU CONDILOMI O LESIONI INTERNE? accidentaccio... sono così attenta sulla mia salute... ho paura, sigh sigh, spero che mi rassicurerete, grazie milleee!!!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Riterrei utile per lei la lettura del mio articolo sui condilomi e hpv all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40632

carissimi saluti

dott. Laino - centro dermatologico Roma
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Ottimo, grazie mille, ci sono molte informazioni nel suo articolo, volevo aggiungere solo un'altra domanda, il mio dermatologo mi ha consigliato di fare il vaccino (gardasil), vorrei sapere se è un vaccino sicuro, se può comportare dei rischi, visto che sono anche un soggetto allergico... io sarei propensa a farlo... lei me lo consiglia?