Utente 165XXX
Salve! Ho 29 anni, operato di varicocele 10 anni fa, e adesso ho riscontrato una possibbilità di recidiva in quanto sentivo dolore tipico e lieve rigonfiamento sotto il testicolo sx. Effettuato ecocolor doppler risulta recidiva di varicocele di grado 1. Effettuato esame su liquido seminale (mai fatto prima d'ora!!) con i seguenti valori:
volume 4.7 mL
Tempo di fluidificazione <60 min
Viscosità <2 cm
Ph 7.8
Concentr. nemaspermica 60.0 milioni/mL
num tot. nemaspermi 282.0 milioni
Vitalità 70%
Motilità 55%
-rapidamente progressivi (Tipo A) 30%
-lentamente progressivi (Tipo B) 20%
-agitatori (Tipo C) 5%
-immobili (Tipo D) 45%
Citogramma
forme tipiche 25%
forme atipiche 75%
-atipie della testa 45%
-atipie del tratto intermedio 15%
-atipie della coda 5%
-forme immature 5%
cellule germinali Rare
fruttosio 108 mg/dL
Acido citrico 278 mg/dL
Zinco 1.21 nMol/L

In merito a questi esami sto a chiedervi gentilmente un vostro parere considerato che sarebbe intenzione mia e di mia moglie provare ad avere figli. Quale è il quadro di questi risultati? La recidiva di varicocele è da contrastare? QUalche parametro risulta anomalo da evidenziare una qualche patologia a livello riproduttivo? Questi valori potrebbero compromettere una eventuale gravidanza o causare una qualche "imperfezione" del feto? Consigliate un'approfondita e completa visita da uno specialista o non c'è niente di cui preoccuparsi? Scusate le tante domande ma son certo possiate comprendere le perplessità e le paure di una giovane coppia!
Nell'attesa di una vostra risposta porgo anticipatamente i miei ringraziamenti e saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ci provi trwanquillamente, il 40% dei babbi ha spermiogrammi alterati. Quella recidiva non significa nulla. Esiste un deficit di morfologia (dse letto come WHO) se no è normale (se letto come criteri ristretti di Kruger). Qualore foswse letto come WHO, e quindi ci fosse alterazione della kofologia, consulti un collega che una occhiata a prostata ed ormoni va data.
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dr. Cavallini per la sua celere risposta. Valuterò anche col mio medico curante se è il caso o meno di procedere a visite specialistiche. In merito alle "cellule germinali" RARE cosa significa? (Il riferimento indica come ASSENTI il parametro ideale!) Anche fruttosio e acido citrico vengono indicate come molto sotto il valore di riferimento! Cosa potrebbe comportare? Volevo inoltre segnalare, visto che ho letto che una carenza di acido citrico nello sperma potrebbero indicare problemi di prostata, che quando defeco, se in presenza di feci dure, la fuoriuscita dall'uretra di piccola quantità di liquido molto denso e trasparente (simile a sperma, ma trasparente e non bianco, e molto più denso). Potrebbe questo fenomeno essere collegato a patologie della prostata e di cosa potrebbe trattarsi? come indagare?Grazie ancora per le attenzioni!