Utente 453XXX
Salve prof.vorrei chiederle una cosa.nel mio lavoro sto quotidianamente a contatto con prodotti chimici e 2 miei colleghi abbasatanza giovani sono stati operati d urgenza per via di occlusione coronarica,vorrei chiederle poichè io ho gia avuto in passato un episodio di sincope(che sicuramente non c entra con questo problema avuto dai miei colleghi)volevo sapere per prevenire se esiste un esame tipo ecodoppler o ecografia per verificare la mia situazione arteriosa e coronarica grazie e distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Premesso che non mi risulta esistano lavorazioni industriali che prevedano inalazione di "prodotti chimici" responsabili di stenosi o occlusioni coronariche, una visita cardiologica con ECG integrati da un test da sforzo (quest'ultimo se ritenuto opportuno dal cardiologo esaminatore) potranno tranquillizzarla sullo stato di salute del Suo cuore.
Cordiali saluti