Utente 165XXX
salve, una settimana fa, il pediatra ha trovato un focolaio di broncopolmonite a mia figlia di 16 mesi, che abbiamo curato con punture di rocefin e macladin, ora sta meglio e ha ripreso a mangiare . ma lo stesso giorno che lei è guarita mi sono cominciata ad ammalare io, il dot. mi ha auscultato e non sente niente, per precauzione mi ha dato augmentin, i sintomi sono febbre alta e ora un po' di tosse leggera..possibile che mi sono presa la broncopolmonite, ovvero lo stesso virus di mia figlia?? e devo temere,che stando in contatto con me,lei è a rischio??
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se il suo medico l'ha visitata ("ausculatata") ed ha escluso una polmonite e sua figlia è già guarita perchè tante paure ?
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
salve dottore, la mia premura viene dal fatto che la piccola ancora si attacca al seno e io,nonostante l'antibiotico continuavo ad avere la febbre alta. Comunque ora mi sta passando del tutto anche la tosse e lei sta decisamente meglio,a parte che mangia poco,ma a roma fa caldo perciò comprensibile...dovrebbe fare il vaccino tra 1 settimana,morbillo parotite,meglio rimandare??
la ringrazio della disponibilità