Utente 140XXX
Sono un uomo nato nel 1949 ed attualmente seguo questa terapia
PRITOR Plus 80/12,5 mg 1 cp alla sera (per pressione arteriosa). In precedenza assumevo OLPREZIDE 20/12,5mg;
XALATAN 0,005% 1 goccia in entrambi gli occhi alla sera(per glaucoma);
XATRAL 10mg 1 cp alla sera;
PERMIXON 320mg 1 cp al mattino.
Analisi sangue effettuati il 07/01/2010:
PSA=1,66
PSA free= 0,42
PSA complessato= 1,24
rapporto PSA free/totale=25,40.
Da alcune settimane mi sono accorto che il mio sperma è di colore marrone chiaro.
Mi potete aiutare a capire?
Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi della presenza di sangue nel liquido seminale, detta anche emospermia.

Generalmente questo sintomo, soprattutto con le valutazioni urologiche già da lei fatte molto tranquillizzanti, non ci indica patologie gravi ma solo eventuali problemi "vascolari" od infiammatori.

Comunque, senza inutili ansie o paure, bisogna ora risentire il suo urologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio infinitamente il dott. Beretta per la gentile e rapida risposta.
Ora vorrei chiedere: la causa della emospermia può essere causata dal PRITOR plus 80/12,5, dato che alcuni mesi fa usavo OLPREZIDE 20/12,5 mg.?.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No!

Non è segnalato un tale effetto collaterale con il farmaco da lei preso che è un associazione tra un antagonista dell'angiotensina II ed un diuretico.