Utente 166XXX
Buon giorno, ieri sera ho avuto un piccolo incidente in scooter. Nell'impatto ho subito un trauma al pollice.
La zona interessata è quella che si trova tra il pollice e l'indice della mano sinistra (si può intuire la zona interessata in quanto per impugnare il manubrio la posizione da assumere è quasi obbligata. Il pollice è l'unico dito a "stare giù")

Riesco a muovere il pollice nonostante il dolore ma il movimento è un po' impacciato a causa del gonfiore. Sono passate più di 12 ore ma si è formato un piccolo livido, soltanto un pò nero.

Ho letto che nonostante io riesca a muovere il dito senza troppi problemi POTREBBE ugualmente esserci una frattura. Vorrei un consiglio a riguardo. Nel frattempo ho iniziato a massaggiare la zona con del balsamo ITALSTADIUM con la speranza di ridurre il gonfiore.

Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Le consiglio di rivolgersi a un Pronto Soccorso ortopedico per escludere che vi possano essere lesioni a carico della articolazione tra metacarpo e prima falange del pollice: accade talvolta che vi possa essere una lesione del legamento collaterale ulnare, che va riconosciuta e trattata precocemente.
Può leggere qui la descrizione di questa patologia traumatica http://www.ortopedicoabologna.it/index.php?id=44
E' ovvio che, senza averLa visitata, la mia è solo una ipotesi: per sapere se di quello si tratta e che cosa fare è indispensabile la visita specialistica.
Cordiali saluti