Utente 166XXX
sono un ragazzo di 22 anni, non fumo, non bevo e non faccio palestra. avvolte mi capita che durante le respirazione ho dolori fortissimi al petto sinistro tanto da essere costretto a fare respiri molto corti in quanto appena inizio a fare respiri "normali" il dolore aumenta talmente tando da essere costretto a bloccarmi. cosa può essere??
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nulla di preoccupante ma occorre una visita del suo curante per averne una conferma.

La visita è assolutamente indispensabile per interpretare il disturbo.
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Ho dimenticato di aggiungere che il dolore risulta nello stesso punto dove nell'anno 2004 mi hanno trovato (leggo dalla cartella clinica) <<< A sinistra in sede retroareolare si apprezza un addensamento nodulare di circa 2,5 cm di diametro mobile sui piani profondi e superficiali; l'indagine ecografica ha evidenziato due aree anecoge adiacenti di 16.3 e 11 mm di diametro.
si esegue agoaspirazione di una delle due formazioni liquide....
può esserci un nesso??
grazie.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì se le "cisti" ci sono ancora. Ripeterei l'ecografia.