Utente 232XXX
Caro dottore, ho 35 anni e,dopo una visita specialistica, ho eseguito il secondo spermiogramma,questa volta con spermiocoltura,a distanza di 1 mese dal precedente.Questi sono i nuovi risultati (tra parentesi metto i valori precedenti):
ANALISI DELLO SPERMA: Astinenza 4 gg(4 gg)Volume 1.2(1.5);PH 8.0(8.0);Viscosità Normale(Aumentata);Lunghezza filamento 0 cm(2 cm);N° spermatozoi 24.1 ml(29.9 ml); N° spermatozoi nell'eiaculato 28.9 ml(44.9)
MOTILITA' DELLO SPERMA: Progr. rettilinea a 60 m. 0(0);Progr. non rettilinea a 60 m. 11(29);Progr. totale 11(29);In situ a 60 m. 29(30);Immobili a 60 m. 60(41);Motilità totale a 60 m. 40(59);Progr. rettilinea a 120 m. 0(0);Progr. non rettilinea a 120 m. 7(17);In situ a 120 m. 32(22);Immobili a 120 m. 61(61);Motilità totale a 120 m. 39(39);
CELLULE DELLO SPERMA:Cellule rotonde 0.28 ml(0.56 ml);Cellule rotonde/spermatozoi 1.2;Spermatogoni Assenti;Spermatociti Presenti;Spermatidi Assenti;Leucociti 156(1564);Vitalità 96(97)
MORFOLOGIA SPERMATOZOI:Normali 28(20);Patologiche 72(80)
ANOMALIE:Forma allungata 12;F.piriforme 4;macrocefalo 2;microcefalo 10;F.duplicata 2;F.irregolare 16;Acefali 2;Senza acrosoma 2;Appendici citoplasmatiche 12;Angolazioni 10;Anomalie della coda tutte 0%;
LIQUIDO SEMINALE:Es. colturale Sviluppo di flora batterica mista,saprofita di probabile origine uretrale.Nessun sviluppo di Neisseria o Candida;:MYCOPLASMA-Conta batterica 100.000,Es. colturale Sviluppo di Ureaplasma urealyticum;TRICHOMONAS Negativa la ricerca di Trichomonas vaginalis;CHLAMYDIA TRACHOMATIS Negativa la ricerca di sequenze di DNA di Chlamydia trachomatis

Finita questa lunga sequenza, le chiedo:Cosa ne pensa?Quando ho inserito gli esiti del 1° spermiogramma mi era stato detto che anche la fecondazione assistita sarebbe stata molto difficile.A me questi esiti sembrano peggiori di quelli precedenti...
Grazie per le risposte e per l'ottimo servizio svolto.Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro G. Littara
20% attività
4% attualità
4% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
gentile amico,
il suo spermiogramma non si può definire brillante, ma certo non catastrofico. Il numero è comunque sufficiente, e la teratozoospermia non marcata. Rimane il problema della motilità, che deve essere indagato per scoprirne (se possibile) le cause. Ovviamente una valutazione completa potrà essere fatta solo in sede di visita con accertamenti ecografici ed ematochimici, tuttavia non sarei così pessimista riguardo le possibilità di successo di un programma di fecondazione assistita, anche se non è il mio campo e ti suggerisco di interpellare i colleghi specialisti. Prima però di pensare ad una eventuale fecondazione, ti invito a recarti da un andrologo di tua fiducia, perchè le cose da fare sono ancora tante, anche eventualmente per consentire al tuo liquido seminale di raggiungere la migliore qualità possibile per avere successo in una PMA.
cordiali saluti

Dr. Alessandro G. Littara
www.androweb.it
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2004
Ringrazio il dott. Littara per il consiglio, dopo visita andrologica ho provveduto a prenotare un Doppler ai vasi spermatici e attendo l'esito di esami ormonali.
Se possibile mi piacerebbe avere anche un'opinione dal dott. POZZA che aveva dato il suo consulto la prima volta. Spero che questa mia richiesta sia compatibile con il servizio del sito, in caso contrario me ne scuso anticipatamente