Utente 110XXX
salve,vorrei esporre un problema che non so bene come affrontare da solo,dopo circa un anno dalla mia circoncisione(parziale con rimozione del frenulo) continuo ad avere delle difficoltà nei rapporti sessuali,il problema deriva dal fato che il glande continua ad essere sensibile nella zona della corona,per abbassare la sensibilità in questo anno ho cercato di tenere il più possibile il glande scoperto con dei miglioramenti notevoli,ma la zona della corona a pene rilassato rimane quasi sempre coperta,vorrei sapere se ci sono medicinali o saponi o qualche metodo per rendere il glande al 100 normale,riesco ad avere rapporti completi e soddisfacenti per la mia partner ma non molto per me perchè preso dal fastidio spesso (quasi sempre non riesco a raggiungere l'orgasmo),sto problema è molto frustrante anche perchè ho effettuato la circoncisione proprio per avere una vita sessuale migliore e pià appagante,spero in qualche consiglio,ho anche sentito di avvolgere il glande in delle garze,ma non so se poi è realmente un buon metodo.grazie per ogni eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,eviti di dar ascolto alla miriade di banalizzazioni che si leggono e si dicono...Purtoppo,pero',le nostre osservazioni sono delle ipotesi di fantasia che,non essendo seguite da una visione diretta,possono solamente confondere,vieppiu',le idee...Segua i consigli di uno specialista reale.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,


le condizioni di ipersensibilità balaniche tendono a normalizzarsi dopo l'effettuazione della circoncisione, specie se il glande, anche la corona, rimasto scoperto va incontro alle fisiologiche modificazioni della mucosa.
A mio parere non ci sono creme particolari da poter utilizzare salvo, qualche volta, sostanze anestesizzanti locali
abbia pazienza ed il problema si dovrebbe risolvere
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille ,io sto cercando di tenere il glande più scoperto possibile in modo da tenerlo a contatto con il tesuto degli slip,so che aiuta la desensibilizzazione,spero che presto riesntri tutto nella norma cosi da godermi al 100% i rapporti