Utente 152XXX
Salve a tutti.
Da una settimana circa ho notato una notevole secchezza al pene,in particolare al glande.Non ho applicato nulla credendo che fosse dovuto alla piscina o alle troppe docce fatte in queste periodo(2 al giorno).Tuttavia da sabato ho notato una escoriazione rossa sul glande e pian piano tanti residui bianchi che sembrano proprio pelle.Infatti ora noto una desquamazione,zone piu rosse in cui la pelle è venuta via,e le altre bianche.Mi chiedo se cio possa essere dovuto a una infezione,contratta magari in piscina o dopo il bagno in un fiume,o se sia dovuto ad una esagerata igiene personale.
Premetto che al momento non ho rapporti sessuali e che ho una igiene intima forse troppo elevata,a causa di paure psicologiche legate a possibile gravidanze senza rapporti(che sto curando).Uso tuttavia prodotti intimi adeguati.A riguardo di queste mie paure mi chiedo,è possibile che tali residui possano contenere anche liquido lubrificante prodotto dal pene per contrastare la secchezza e pertanto spermatozooi?In particolare se qualche ragazza mi tocca l'esterno dei jeans o il costume dopo un bagno in piscina dovrebbe lavarsi le mani prima di andare in bagno pochi minuti dopo per paura di una possibile gravidanza?Oppure se io dopo aver toccato il pene non mi lavo bene le mani(lo faccio sempre però di lavarle) e dopo tocco la mani di una ragazza.
Inoltre ho gia avuto un fenomeno di questo tipo qualche mese fa e andò tutto via in qualche giorno riducendo l'uso di saponi.Accetto consigli anche sull'applicazioni di eventuali creme lubrificanti dopo la doccia se necessario.L'ultima visita urologica risale a pochi mesi fa ed era tutto ok.Per ora da oggi ho messo una crema lenitiva generica.
Scusate la banalità delle domande.Cordiali saluti e grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,continui con l'igiene personale e,in quest'ottica,se il fenomeno continua,consulti uno specialista per una terapia locale appropiata,fondata su di una diagnosi.Il timore di gravidanze indesiderate e' infondato,nelle modalita' esposte.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore,le modalita sono quelle descritte.Non ho contatti intimi con ragazze di alcun tipo in questo periodo,però ho sempre timore che magari dall'esterno dei tessuti(jeans o costume) passi qualcosa che venga trasmesso con le mani quando le ragazze attorno a me(in particolare la mia ex ragazza)vanno in bagno.Oppure che io stesso con le mani tocchi(dopo essermi toccato il pene) i tessuti che diventano poi "pericolosi" nella mia testa.Ma credo che questo sia un problema psicologico e che vada al di la del problema di secchezza.Però ci tenevo anche a parlare della paura che la presenza costante di "residui bianchi" (di pelle credo) innescano nella mia testa.
Tornando alla tematica seguiro i suoi consigli e se entro breve non mi passa tutto consulterò uno specialista!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...puo' trattarsi di una banale infiammazione che da' luogo allo smegma,contrastabile con una corretta igiene intima.Nessun problema,invece,circa i timori di gravidanze indesiderate...Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore.Il contatto piu "pericoloso" è stato con una ragazza che mi ha toccato per scherzo l'esterno dei jeans con la mano per un secondo e dopo è andata in bagno ad urinare dopo pochi minuti.Ma direi che non c'e alcun rischio da quanto capito,giusto?Grazie ancora.Arrivederci
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tranquillo,ma si svegli anche Lei...magari ricambiando le "toccate"... Cordialita'.
[#6] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio.proverò di stare piu tranquillo.Ultima curiosita,si è parlato di smegma,ma non c'entra niente con il liquido preeiculatorio?Lo smegma non contiene spermatozooi vero?A me sembra proprio pelle bianca.
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non contiene spermatozoi.Cordialita'.
[#8] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Salve,
chiedo scusa per l'ennesimo disturbo.Dopo qualche giorno in cui tutto era normale ora sta riniziando la secchezza e la comparsa di pelle morta distaccata. Applico crema lenitiva. Mi chiedo però se tutto cio possa essere dovuta ad un sapone poco adatto anche se specifico per l'igiene maschile.Oppure se sia dovuto ad una igiene troppo accurata(mi lavo i genitali due volte al giorno per due volte a lavaggio circa).Magari è troppo ma cio è dovuto al fatto che ho sempre paura di una "contaminazione" degli spermatozooi,in quanto nella mia testa essi vivono almeno parecchie ore all'esterno e i tessuti o altri oggetti gli trasmettono.Lo so che è una cosa strana(che fino a qualche mese fa non avevo) però avere fatto per motivi di varicocele uno spermiogramma e vedere una percentuale di nemaspermi vivi molto elevata dopo 6 ore ha aumentato ancora di piu i miei dubbi.Ad ogni modo nei prossimi giorni contatterò un urologo se necessario.
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...una balanopostite non ha alcun rapporto con la presenza o meno di spermatozoi nel liquido seminale.Non posso dirLe altro x chiarirLe le idee che continuano ad essere molto confuse.Esegua un tampone batteriologico del secreto balanico.Cordialita'.
[#10] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi forse non sono stato chiaro.Intendevo dire che forse la mia igiene intima è troppo "aggressiva" a casua delle mia paure e cio potrebbe portare alla secchezza.Ad ogni modo,proverò a cambiare sapone intimo e nel caso non veda miglioramenti entro pochi giorni contatterò il mio urologo.Ringraziandola per l'aiuto porgo
Cordiali Saluti
[#11] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...adoperi un sapone con pH 5.5- 6.0.Cordialita'.