Utente 166XXX
Salve a tutti... ho 18 anni... e ho da raccontarvi una cosa. c'è stato un periodo kiamiamolo il periodo della formazione che più o meno è durato dai 14 ai 17 anni dove mi sn masturbato con relativa frequenza. Penso che sia una cosa abbastanza normale. Solo che alla mia prima esperienza ,non di sesso, ma di sesso orale con la mia partner non eiaculai. Ma non mi feci molti problemi siccome il tutto durò appena 15 minuti scarsi. Oggi però sn fidanzato.. non ho ancora fatto sesso... ma la mia ragazza molto spesso fa sesso orale con me e mi masturba... fin'ora non sono mai ankora venuto anke dopo 1ora o 1 ora e mezza... ma solo piccole eiaculazioni... (se di eiaculazione si può parlare) il pene resta duro e sento ke potrei continuare ankora per molto. Il fatto strano è che poi a casa se provo IO a masturbarmi...ci metto poko...e posso venire anke in poki minuti...con un eiaculazione completa e potente... vorrei avere delucidazioni su questo argomento capire le cause..e i probabili rimedi... del perkè con lei non eiaculo ankora...e io da solo impiego poki minuti! grazie mille...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Da come ci presenta il suo "disturbo" sessuale sembra che ci sia alla sua base un problema prevalentemente psicologico, comportamentale.

Comunque, per avere altre informazioni le sposto il suo quesito anche in area "Psicologia".
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Ragazzo,
come giustamente le ha scritto il Dr.Beretta, il suo disagio è prettamente psicologico.
Consulti un sessuologo clinico, con cui effettuare qualche colloquio di counseling spico-sessuologico,
ne trarrà grande giovamento in termini di conoscenza personale e della sua sessualità.
Auguri.



www.valeriarandone.it