Utente 391XXX
gentilissimi dottori,dopo aver letto domande e' risposte sulla candida rosso sul glalde con macchie sottopelle bianche arrivo a l dunque,ho lo stesso problema sono andato due volte dal dermatologo il quale mi ha detto che non ho nulla ho richiesto di fre un tampone ma ha risposto non era da fare,finale il mio medico usl quando ho detto che avevo prurito mi ha dato diflucan 100mg per dieci giorni in piu' avevo piede gonfio ho preso indoxnen da 50 mg per 2 mesi,il glande era squamato completamente penso di essermi ammalato da solo con antibiotici ma il dermatologo ha detto di non prendere nulla,grazie della pazienza.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Geentile Utente,

sebbene le "macchie rosse" possono significare moltissimo in dermato venereologia, posso suggerire seppure da questa sede telematica, che la sua problematica potrebbe essere stata perlomeno co-adiuvata dalla terapia FAI-DA-TE (se il farmaco effettuato e' stato preso per questo motivo naturalmente) che ha volutodovuto intraprendere.

Le consiglierei anche dal mio punto di vista di sospendere ogni terapia sistemica e locale e programmare la visita venereologica per cercare di chiarire se le cause che hanno condotto a questo problema sono state indotte da qualcos'altro o se di "pura" balanopostite candidosica si tratti.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
[#2] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2007
grazie per il suo consiglio dott.Luigi LAINO faro' come lei mi ha detto in tutto e per tutto,e ringrazio tutti i dottori qui presenti per la tempestivita' delle risposte dei consigli,grazie a tutti voi dottori.