Utente 166XXX
Buongiorno,
ho un problema che riguarda la lingua.
La prima volta mi è successo circa 2 anni e 1/2 fa. Mentre mangiavo mi si è formata una bolla sul lato della lingua (non ricordo se dx o sx). Era una bolla di colore rosso scuro di + di un cm di diametro. Sono andata al pronto soccorso e mi hanno detto che non avevano mai visto niente del genere. Mi hanno fatto le analisi del sangue di routine e mi hanno detto di ritornare il giorno successivo per una visita ematologica (dato che le analisi avevano evidenziato una leucopenia) e per una visita odontostomatologica. Sono tornata a casa e durante la notte la bolla è scoppiata e con mia grande sorpresa non ne è uscita neanche una goccia di sangue. Sono ritornata il giorno successivo in ospedale ma l'ematologo non mi ha riscontrato alcun problema e l'altro dottore (non ricordo bene la specializzazione) che mi ha guardato la bocca non ha potuto formulare alcuna ipotesi dato che la bolla non c'era più. Da allora in poi mi capita molto spesso che mentre mangio (quasi sempre la sera) mi si formino queste bolle sulla lingua. Possono rimanere da alcuni minuti a tutta la notte. Poi si rompono senza fuoriuscita di sangue. Le bolle sono dolorose e se sono grandi (la dimensione varia) quando scoppiano il dolore rimane anche per giorni su quella parte di lingua rimasta "scoperta" al di sotto della bolla. Mi sapreste dire perchè di punto in bianco si sono iniziate a formare queste bolle, se ci può essere un problema nascosto alla base, se è il caso che mi preoccupi e a che dottore dovrei rivolgermi per farle esaminare? In realtà è un pò difficile farle vedere ad un dottore perché ovviamente non so quando si formano e quanto tempo durano, potrei però fare delle foto nel momento in cui mi escono.
Grazie della collaborazione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
sino a che uno specialista non le vede difficile lei abbia una diagnosi
potrebbero essere ghiandolesalivari minori i cui dotti si ostruiscono e poi si rompono visto chsanguinamento non ne ha mai avuto
normale che per la tensione facciano male
un'ecografia quando ne ha una sarebbe utile anche se è difficile essere tempestivi nell'organizzarla
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Devo rivolgermi ad uno specialista in odontostomatologia?
Per un'eventuale ecografia posso chiedere a qualsiasi centro che le fa oppure deve essere un centro dotato di uno strumento particolare essendo l'interno della bocca di non facile accesso?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
si rechi da un collega odontomatologo o presso il reparto odontoiatrico universitario od ospedaliero a lei più comodo
cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille, Dott. Finotti.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Princivalle
24% attività
20% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
da valutare a mio avviso visita da un allergologo per escludere (o confermare) componenti allergiche alimentari.
cordialita'
[#6] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per il suo parere, Dott. Princivalle.
Mi farò analizzare anche dal punto di vista di eventuali allergie.
Cordiali saluti.