Utente 165XXX
Buongiorno.

In questi giorni sto eseguendo una cura locale, in zona genitale, con apposita crema, per una candidosi causata da antibiotici.

Ieri ho notato per caso che la lingua aveva una patina bianca, ma senza dolore, o tagli o altro.
Premetto che non ho avuto rapporti nel frattempo e non ho baciato nemmeno la mia ragazza, visto che abitiamo in due città diverse, quindi escluderei contagio di qualsiasi cosa.

Il mio medico è in ferie, quindi ho cercato qualcosa su internet.
Tra le cause ho letto la candida, quindi volevo sapere se è possibile che la candida, venendo cacciata dalla zona genitale dalla crema che sto usando, si sia spostata alla gola. E' possibile questo collegamento? Però, come dicevo, non ho tagli o dolori alla bocca.

Il farmacista (secondo lui la migrazione della candida non è plausibile) mi ha detto che è probabilmente una questione di stomaco, dovuta alla disidratazione del caldo di questi giorni e ad una dieta piuttosto restrittiva che sto facendo da 10 giorni (a colazione solo uno yogurt da bere, a pranzo poco e nulla e lo stesso a cena).
Il farmacista, essendo mio amico, mi ha consigliato un colluttorio (Antoral) e mi ha dato delle capsule chiamate Codex per ristabilire la flora intestinale.

Aggiungo che ho scoperto la cosa ieri sera, dopo una giornata passata fuori casa, saltando il pranzo e bevendo poco. Oggi la situazione è migliorata ma la lingua è ancora un pò biancastra.

Gentili dottori, cosa mi consigliate voi?

Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
preferirei sorvolare sull'ipotesi di una migrazione della candida. La lingua patinosa o impaniata, come ci viene descritta dai sacri testi di medicina, può riconoscere varie cause, tra le quali vi è certo la candida. Per eliminare questa ipotesi può andare da uno specialista dermatologo che può farle un micologico. Per il resto, se non ha candida o manifestazioni di tipo interno, va benissimo ciò che le ha detto il suo amico farmacista.

saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta.

Scusi, cosa intende per manifestazioni di tipo interno?

Grazie di nuovo.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Intendevo di tipo internistico, per la fretta ho usato un termine simile ma di significato diverso. La Candida al cavo orale può essere dovuta anche in situazioni di malatie internistiche defedanti che vanno ad intaccare lo stato immunitario.

saluti

Mocci