Utente 166XXX
Salve sono un uomo di 46 anni ora vi spiego il mio problema: l’anno scorso ho assunto una capsula di viagra alle erbe in cui l’esito e’ stato molto soddisfacente. poi hanno tolto dal mercato queste capsule ,e ho
ritirato un altro prodotto alle erbe che si chiama.

Ho preso mezza capsula: dopo 30 minuti ho iniziato a sentire un bruciore
sulla fronte un forte dolore di testa egli occhi rossi. da quel momento la mia vita e’ cambiata nel senso che mi sento sempre con gli occhi gonfi ho sempre un senso di sonno avverto dei sbandamenti e mi sento sempre debole. Tanto e vero che le prime volte che avevo rapporti dopo l’eiaculazione mi sentivo ancora
piu’ debole.
Quest’anno ho provato un piccolissimo spicchio di viagra per vedere come va ma mi ha dato solo mal di testa poi a distanza di un mese ho provato cialis da 2,5ml e il giorno dopo mi sono sentito piu’ debole. A distanza di tre settimane ho riprovato cialis da 2,5ml e il giorno dopo mi sono sentito di nuovo debole e i battiti a 109 tanto e vero che sono dovuto andare a letto verso le 16:00.

La pressione e’ di media sui 105 la massima 65 la minima e 88 i battiti.
Che mi puo’ essere successo quando ho preso quella mezza capsula per non tollerare neanche mezza pasticca di cialis one day?

Premetto che non soffro di disfunzione erettile ma di eiaculazione precoce e quando vado con una ragazza nuova non ho erezione per paura di eiaculare subito.
Vi prego di rispondere sono disperato non so cosa fare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,va da se che il primo consiglio sia quello di consultare un esperto andrlogo,diffidando dalle iniziative personali e dai farmaci non testati dalla farmacopea.Quanto ai danni temuti,non credo che possano identificarsi nella sintomatologia esposta.Cordialita'.