Utente 166XXX
Buongiorno.
Da un mese a questa parte accuso la presenza di una macchia verdarstra al centro dell'occhio sinistro. Questo problema mi si presenta periodicamente (è la terza volta) ogni anno nel periodo primavera/estate, ed è preceduto da un mal di testa nella zona cervicale.Le passate visite mediche riscontravano uno scollamento del vitreo, e normalmente il disturbo scompariva nel giro di tre o quattro settimane.
Quest'anno il problema si protrae ancora a distanza di un mese dalla prima manifestazione. Dopo aver atteso che la sintomatologia sparisse da se recato dal mio ottico, non potendo rintracciare il mio abituale oculista, il quale mi ha consigliato di andare al pronto soccorso per richiedere con urgenza un OCT.
Da questo esame è risultato un CSC che a suo dire potrebbe essere curato con iniezioni di Avastin. A tale proposito mi ha consigliato uno specialista di Milano che potrebbe effettuare questo tipo di trattamento. Dopo aver cercato sul web informazioni in proposito, chiedo a voi un ulteriore consiglio.
Premetto che a causa di uno strabismo infantile dell'occhio destro, questo ha una capacità visiva estremamente limitata, quindi per me l'occhio sinistro è fondamentale. Quindi qualunque terapia pionieristica su quest'ultimo preferirei evitarla.
Grazie per l'attenzioe e distinti saluti.

[#1] dopo  
Prof. Massimo Nicolò
40% attività
8% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
la diagnosi di corioretinopatia sierosa centrale necessita oltre che l'esecuzione dell'OCT anche della fluorangiografia, angiografia con verde di indocianina e autofluorescenza.
Una volta che la diagnosi e' stata confermata la terapia di scelta se il problema persiste e' la fotocoagulazione laser o la terapia fotodinamica.
L'Avastin al momento non e' indicato.

Per maggiori informazioni la prego di visitare il blog www.corioretinopatiasierosacentrale.it

saluti,
www.occhioallaretina.it
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per le delucidazioni.
La prossima settimana avrò la visita con un altro oculista. Vedrò cosa proporrà di fare.
Grazie ancora per la sua disponibilità.
Buona giornata!