Utente 166XXX
salve a tutti ho dei foruncoli rossi nella zona pubica, nel basso addome e sulla coscia destra in prossimita della zona pubica. Vorrei pero spiegare l'evoluzione dei fatti che mi hanno portato allo stato attuale. premetto che nei giorni in cui sono comparsi questi foruncoli ho avuto ordinariamente rapporti sessuali con la mia partner. Inizialmente sono comparsi dei foruncoli solo sul basso addome ma in contemporanea ricordo che sentivo una lieve irritazione al glande. Dopo circa 48 ore di questo senso di irritazione e dopo un ulteriore rapporto sessuale mi sono ritrovato dei piccoli puntini rossi sul glande che poi ha cominciato a spellarsi. Nel frattempo sono venuti fuori foruncoli nella zona pubica e sulla coscia. Il glande dopo essersi spellato è rimasto per circa 48 ore arrossato tornando poi a uno stato di normalità.
i foruncoli sono simili all acne ma sembrano un po piu rossi; alcuni di questi sono larghi e sembrano quasi delle piccolissime chiazze; alcuni proprio come l acne sembrano contenere al centro una qualche sostanza.
al tempo stesso in cui mi si è cominciato a spellare il glande anche la mia partner ha sentito irritazione alla vagina e anche un alterazione dell'odore che è diventato cattivo. Dopo qualche giorno non ha accusato piu tali sintomi.
sarei felice di avere una risposta anche solo a livello orientativo
grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
il quadro da lei riferito , compatibile con una balanite, rafforzato anche dal dato riferito alla vaginite maleodorante della patner , potrebbero orientare verso una eziologia (causa) da micoorganismi , cioè infettiva, ma non potendosi escludere anche altri fattori è opportuna la visita con eventuale tampone ed antibiogramma.
Per il dato della follicolite l'eziologia potrebbe essere identica, ma anch'essa da verificare con il suo specialista, che dovrà eventualmente consigliare la terapia.
Cordialità