Utente 166XXX
SALVE,
sono un ragazzo di 34 anni al quale due anni fa anno diagnosticato mononucleosi casualmente ( fra l'altro IGG alti quindi la fase " attiva era già passata" ).
premetto che lavoro nelle scuole con i bambini ( insegnante sportivo) quindi sono a contatto ogni giorno con virus di ogni genere
soffro da allora di un indebolimento generale, astenia marcata , non riesco più a fare sport ed ora a distanza di 2 anni nemmeno a lavorare con energia. soprattutto è cresciuto esponenezialemnte da 2 anni ad ora il dolore muscolare sia post sforzo che ora anche a riposo ( cioè quando mi alzo da seduto dolori tipo trafittivi alla schiena ) contratture ai polpacci e facilità ai crampi INDOTTI ANCHE VOLONTARIAMENTE CON UNA CONTRAZIONE MASSIMALE!!

ho fatto biopsia / esami cardiovascolari ecc. ma nulla solo CPK alto 288 ( x 3 volte valori simili) / proteina C al limite sup. mi 6.4 /

mi hanno seguito neurologi ed altri ma nessuno ha dato colpa alla mononucleosi bensi ad altro

grazie
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Infatti anch'io non vedo in causa la mononucleosi che può sì avere lunga convalescenza ma non del tipo 2 anni. Vedo più , in relazione al dolore muscolare, un problema di tipo neurologico o immunologico ma di più , con questi pochi elementi, non si può dire
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
grazie pe la risposta
il problema è che forse la mia stanchezza è multifattoriale
nel senso che 1 settimana fa sono stato a letto con 40 ° e dico 40° di febbre ( 1 giorno per poi scendere repentinamente ) erpers labiale vesciche in bocca ecc. il problema è che a 34 anni 1 volta l'anno appena forzo un po' ( situazioni di stress fisico ) mi ammalo per 3 4 giorni come se il corpo fosse sempre in uno stato di debolezza tale che varcata la soglia regisce ...
anche una settimana fa venivo da un periodo di lavoro fisico ( sno nei centri estivi ... ) sotto il sole ecc. mi sentivo stanco non dormo bene la notte e domenica sera la febbre a 40°
mi sembra strano che una patologia muscolare dia segnali di debolezza sudorazione elevata ( senza fare sforzi elevati!! logico ma da fermo) gonfiore addominale ecc.
e soprattutto sfoghi con la febbre
comunque ho fatto BIOPSIA MUSCOLARE ( NULLA ) ELETTROMIOGRAFIA DA DUE SPCIALISTI ( NULLA )
UNA BATTERIA DI ESAMI SANGUIGNI DOVE SOLO CPK 290 E PROTEINA C 6.8 ALTI
NON SO COSA FARE MA NON ESCO DA QUESTO SENSO DI "TORPORE" FISICO CVHE NON MI PERMETTE DI FARE ATTIVITA' FISICA CHE SINO A 3 ANNI FA FACEVO E SOPRATTUTTO SE FACCIO QUALCOSA NON RECUPERO ED HO DOLRE E STANCHEZZA PER GIORNI

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Guardi faccia una visita immunologica per vedere a livello immunitario come sta.