Utente 167XXX
salve ho 33 anni ex fumatore da un anno in cura con dosaggi minimi di sereupin causa passati attacchi di panico.espongo il mio problema:ho ritirato le analisi del sangue e i valori del colesterolo erano fuori norma ,riporto dati :COLESTEROLO 182- HDL 27- TRIGLICERIDI 367.ho fatto leggere il tutto al mio medico di base che suggerisce soltanto la ripetizione degli esami tra 10 gg perchè potrebbe anche trattarsi di un falso allarme dovuto al fatto che nel week end precedente al prelievo ho esagerato col cibo ..mi preoccupa molto il valore dell'hdl associato a quello dei trigliceridi ..purtroppo con l'assunzione di paroxetina ho notato un sensibile aumento dell'appetito,erano comunque circa 2 mesi che avevo limitato di molto pasta e dolciumi per mio scrupolo personale ma a quanto vedo,credo sia sevito a poco .non riscontro alcun tipo di ereditarietà,non casi in età giovanile almeno..non pratico molta attività fisica ma non mi reputo neanche un bradipo.circa un anno fa ho effettuato elettrocg ed ecocardio ed è tutto risultato nella norma,li avevo richiesti per le note sensazioni dell'ansia,ora però che la situazione non è più di natura psichica vorrei delle delucidazioni maggiori ..spero di averle offerto le maggiori informazioni possibili ,attendo gentilmente una risposta .grazie mille ,distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Solo i trigliceridi sono lievemente alti ed essi sono i valori piu' influenzabili da transitori eccessi alimentari.
Concordo con il suo medico.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio moltissimo dottore per la sua disponibilità,purtroppo mi sono lasciato influenzare da questi due valori ,hdl e trigliceridi appunto ,che se alterati in concomitanza,potrebbero causare problemi cardiovascolari come lei ben sa.non voglio farmi attanagliare dal panico o da allarmismi vari,anche perchè mi sono ben curato per evitarli a scapito evidentemente di una corretta alimentazione e sano movimento ..a ragion di scrupolo,oltre a ristabilire un miglior stiledi vita,mi consiglierebbe di effettuare un ecocolor doppler per monitorare le arterie coronariche? di nuovo cordiali saluti