Utente 167XXX
buongiorno a tutti, ho 35 anni ed oggi 23/07/010 ho fatto una visita andrologica a milano dove mi hanno diagnosticato un algia sottogladulare con riscontro di nodulo attualmente in accrescimento.(la visita è stata visiva e tattile),ora mi è stata prescritta una cura a base di:
cialis 5 mg3 volte sett per 4 mesi
ezerex 1 bustina al dì per 4 mesi
fibrase pomata 2 volte al dì per 2 mesi.
ora,essendo la prima volta che ho problemi di questo genere, mi sapete dare delle delucidazioni sulla malattia e la cura per favore.poi...
tutto questo,ha ripercussioni sulla riproduduzione?(lo chiedo perchè con la mia compagna vorremmo mettere in cantiere un piccolo frugoletto e ci terremmo ad averlo)
nell'attesa di una risposta,ringrazio vivamente tutti i medici e chi darà una risposta/e cordiali saluti.Iv

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non mi e' molto chiara la conclusione diagnostica,in particolare quella legata al nodulo in accrescimento...tanto meno (o tanto piu') mi e' chiara la strategia terapeutica,in quanto non ci accenna a problemi erettili...
Sicuramente Le posso garantire che non esiste un rapporto causa/effetto sulla fertilita'.Cordialita'.