Utente 536XXX
Buonasera, mio padre ha eseguito un tac toracica e gli è stata riscontrata una "Formazione ovalare bilobata nello spazio costo frenico destro con consistenza adiposa. Lipoma?. Dimensione 67 x 65 x 27 mm"

L'ultima tac toracica eseguita nel 2008 come controllo a seguito di intervento di timectomia (2007) non ha evidenziato nulla

Il chirurgo toracico consiglia di fissare subito un intervento mininvasivo?
Mio padre però dal 2007 soffre di Miastenia.
Cosa mi consigliate?

Dato che circa 1 mese prima della tac ha avuto una brutta caduta, sbattendo proprio sul fianco destro, non potrebbe essere un ematoma?

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

in caso di dubbi sulla natura della lesione si può eseguire una risonanza magnetica del torace: in caso di conferma di lesione lipomatosa concordo con l'indicazione alla sua rimozione, viste le dimensioni e la teorica possibilità di lesioni a densità adiposa e di comportamento più aggressivo.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 536XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la tempestiva risposta

Tramite la risonanza magnetica si può quindi individuare la natura della lesione?

Ritiene che l'ipotesi ematoma, formulata dal medico curante di mio padre sia improbabile?
Ed il consiglio dello stesso di effettuare un agoaspirato?

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il tessuto adiposo appare ipodenso (di colore nero) alla TAC, mentre il sangue o il tessuto fibroso hanno aspetti differenti.

Secondo me, pertanto non è possibile che un radiologo confonda un ematoma con un lipoma ad un esame TC.

Qualora si voglia studiare ulteriormente la lesione un esame di risonanza magnetica può risultare utile per individuarnbe meglio i rapporti e le caratteristiche.

Cordiali saluti.