Utente 150XXX
Gentili medici,

mi è venuta la curiosità di sapere se una persona affetta da HIV perde nel tempo gli anticorpi sviluppati lungo gli anni di vita per effetto delle vaccinazioni anti-tetano, anti-difterico, anti-HBV....e se questi anticorpi vengono riacquistati in seguito all'inizio della terapia ARV, che al giorno d'oggi permette di recuperare sia i linfociti della memoria, sia nuovi linfociti prodotti dal timo.

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
149046

Cancellato nel 2014
L'infezione da HIV non altera SIGNIFICATIVAMENTE le risposte anticorpali ai vaccini. Per quanto riguarda le vaccinazioni è importante comunque osservare la raccomandazione di evitare i vaccini con virus vivo, rischiosi in virtù del deficit immunitario determinato dal virus HIV.

CORDIALI SALUTI
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Non le altera riguardo alle nuove vaccinazioni, ma gli anticorpi creati con le vecchie sono stati distrutti oppure sono ancora funzionati?
[#3] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
Mi rispondo da solo! Gli anticorpi anti HBV ci sono ancora.....la cifra era pari a 220.....non so se per ml o microl di sangue! assenti anticorpi anti HAV e anti HCV!