Utente 965XXX
buongiorno sono una ragazza di 21 anni sono alta 1,68 e peso all'incirca 56chili. oggi ho fatto un'ecografia all'addome e il medico ha detto che ho il rene destro leggermente abbassato rispetto al sinistro e che dovrei ingrassare mezzo chilo per riportarlo nella posizione corretta. io vorrei sentire anche un altro parere, perchè comunque sia il mio peso è nela norma e anzi io volevo dimagrire un paio di chili, quindi la risposta del medico mi ha un po' spiazzata.premetto che io ho una leggera scoliosi quindi avevo ipotizzato che era per quel motivo che avevo un rene piu basso... inoltre se fosse davvero un problema di mancanza di grasso non dovrei avere entrambi i reni abbassati e non solamente uno? vorrei sapere se posso dimagrire senza correre rischi.. grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Cara Signora,
posto che fisiologicamente il rene destro è più basso del rene sinistro, bisognerebbe quantificare in modo migliore la sospetta ptosi renale e se ad esempio concomiti un rene mobile. In ogni caso, queste condizioni sono benigne tranne che per gradi estremamente gravi, che non vengono comunque corretti dall'aumento ponderale di mezzo chilo.
Attenzione comunque a dimagrire ulteriormente, perchè il suo indice di massa corporea è già al limite del sottopeso. Non prenda iniziative autonome che rischiano di fare più danni che benefici.

Un saluto,