Login | Registrati | Recupera password
0/0

Risonanza magnetica encefalo

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Risonanza magnetica encefalo

    salve, a causa di parastesie sporadiche e diminuzione della forza agli arti tra una settimana farò una risonanza magnetica con contrasto. volevo chiederle se con essa si può evincere solo la malattia sclerosi multipla o se anche l'eventuale presenza di altre malattie tipo la sla ecc.ovvero se la causa è a livello nervoso si nota con essa?.. io ho 24 anni sono possibile queste due malattie? e cos'altro può essere che mi reca i fastidi di parestesie e debolezza negli arti?grazie spero in una risposta



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 74 Medico specialista in: Radiologia

    Perfezionato in:
    Senologia
    Neuroradiologia

    Risponde dal
    2010
    Gentile utente,
    la maggior parte delle persone ha disturbi che riferisce lei anche in giovane età e spesso sono dovute alla cervicale.
    Non conosco poi la sua storia clinica, ma in genere basterebbe fare la RM senza contrasto in primo luogo, per poi approfondire con il contrasto eventuali patologie riscontrate alla prima, forse il suo medico curante ha ritenuto appropriato procedere alla RM con mdc sulla base di qualche analisi?
    Saluti.


    Dr. Raffaello Sutera
    Specialista in Radiodiagnostica
    www.raffaellosutera.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    io mi sono recata dal neurologo dopo diversi sintomi e soprattutto per sapere cos'ho, visto che l'ansia mi assale e ho avuto anche un'attacco di panico. alla visita il neurologo mi ha fatto parlare dei mei sintomi e mi ha visitato con i suoi strumenti, tipo prova con il martelletto da seguire con gli occhi, mi ha visto i riflessi e la forza. ma comunque la mia domanda è con la risonanza magnetica con contrasto si evidenziano(se ci fossero...spero di cuore di no)le altre patologie che interessano i muscoli tipo la sla o la distrofia?o per questi ci sono altri esami da fare?



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 74 Medico specialista in: Radiologia

    Perfezionato in:
    Senologia
    Neuroradiologia

    Risponde dal
    2010
    La RM può scoprire alterazioni dell'encefalo come le placche della SM o chiazze di degenerazione precoce della sostanza bianca o patologie liquorali, ecc. ma per la SLA la diagnosi è clinica e si fa l'EMG mentre la RM scopre alterazioni in fase avanzata e non è il suo caso.
    Saluti.


    Dr. Raffaello Sutera
    Specialista in Radiodiagnostica
    www.raffaellosutera.it

Discussioni Simili

  1. Referto rmn encefalo senza mdc
    in Neuroradiologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 31/07/2010, 15:13
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16/07/2010, 14:58
  3. Referto rm encefalo e pet
    in Neuroradiologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06/07/2010, 08:47
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 17/06/2010, 02:24
  5. Risonanze magnetiche
    in Neuroradiologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12/09/2010, 08:30
ultima modifica:  03/09/2014 - 0,05        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896