Utente 151XXX
Gentili Dottori,
approfitto di questo servizio per un mio dubbio che sta diventando un'ossessione: stamane, dopo 4 giorni di astinenza, ho effettuato la raccolta dello sperma per effettuare uno spermiogramma; purtroppo, dopo la raccolta, il contenitore dello sperma, che aveva messo momentaneamente in una busta, si è rovesciato. Perdite della raccolta non se ne sono avute poichè il tappo del contenitore era già avvitato e chiuso.
Data, quindi, la mia NON conoscenza del metodo utilizzato per questi tipi di analisi, la mia ossessione è che il test possa risultare "falsato" dal fatto che lo sperma non si trovava più tutto sul fondo del contenitore ma anche sulle altre superfici interne. Premetto che è una paura alquanto stupida ma nasce dal fatto che ho veramente intenzione di capire la mia situazione clinica poichè nel primo spermiogramma che ho effettuato un anno fa è risultata una "moderata oligospermia e una severa asteno-teratospermia" che mi ha ha portato, nel Dicembre 2009 (circa 7 mesi fa), ad operarmi per un varicocele sx di I grado.
La Dottoressa alla quale stamattina ho consegnato il contenitore ha detto che non ci sono problemi per l'accaduto e vorrei che anche Voi mi rassicuraste su questo piccolo "incidente".
Con la speranza di essermi espresso con chiarezza
Ringrazio sentitamente
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se le è stata data solo quella risposta in assenza di dati numerici cambi laboratorio. I contenitori son fatti appopsta per evitare tali problemi, tranquillo.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Confermo le corrette osservazioni della biologa che ha preso in consegna il campione del suo liquido seminale e le informazioni ricevute dal collega Cavallini.

Tranquillo ed aspettiamo ora i risultati!
[#3] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio entrambi per le risposte date però non capisco quale altra risposta, per il Dottor Cavallini, avrebbe dovuto darmi la Biologa.
Quindi una eventuale permanenza dello sperma sulle pareti laterali o comunque non sul fondo del contenitore non porta ad una sostanziale variazione dei risultati?
Aspetto i risultati e Vi terrò informati degli esiti.
Tante grazie
Saluti
[#4] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
Gentili Dottori,
non vorrei disturbarVi troppo ma sarei lieto se foste in grado di dirmi, tenendo in considerazione la mia età, il referto del vecchio spermiogramma e l'intervento di varicocele effettuato (ricordo che era di I quasi II grado), di quanto potrebbe essere migliorato lo spermiogramma di ieri. So che è difficile fare una previsione del genere ma, secondo la Vostra esperienza lavorativa, ci sono stati, in casi simili, dei grandi o dei piccoli miglioramenti?
Ringrazio anticipatamente
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
I contenitorio sono previsti da precisi standard di laboratorio elanborati dal WHO ovvero dalla organizzazione mondiale della sanità. Veda lei. Per il resto apettiamo. Nion si può dir altro.