Utente 781XXX
Buongiorno,

Mi e' stato riscontrato un calcolo solitario della colecisti di 10mm con l'ecografia.
Da Dicembre scorso ho sofferto di almeno tre coliche biliari risoltesi spontaneamente.
Negli ultimi due mesi soffro giornalmente dei seguenti sintomi:
senso di peso/dolore sordo allo stomaco o sotto l'arcata costale destra che si irradia alla schiena tra le scapole.
Inoltre sento come un nodo alla gola specialmente un'ora dopo i pasti.
Ho anche disturbi gastrici come eruttazioni frequenti e a volte bruciore allo stomaco/rigurgito acido.
Gli esami di laboratorio eseguiti sono nella norma.
Consigliate la visita da un chirurgo o da un gastroenterologo?
Possono i sintomi gastrici essere causati dal calcolo alla colecisti oppure sono da considerarsi di natura separata da esso?
E consigliata la colecistectomia nel mio caso?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In linea di massima la colecistectomia è iindicata considerata la preenza del calcolo e le coliche. Un' eventuale patologia associata potrebbe essere presente e giustificare altri sintomi. Auguri!