Utente 802XXX
Salve, da circa un anno misuro la pressione sporadicamente e ho notato che ogni volta è abbastanza alta. Da aprile ad oggi, l'ho misurata circa una volta al mese.... e questi sono i risultati:

15/04= 138 83
27/05= 98 57
18/06= 131 80
30/07= 142 80

2 mesi fa ho effettuato gli esami del sangue e della tiroide e i valori sono tt perfettamente nella norma, mi chiedo dunque, da cosa possa dipendere e che esami fare per controllare. Premetto che peso 60kg e sono alta 1.67, lavoro come commessa, quindi la mia vita nn è sedentaria siccome almeno 8 ore sto in continuo movimento e che in famiglia ho mia mamma che soffre di ipertesione dai 40 anni. In attesa di una vostra gentile risposta, vi mando i miei piu cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
I suo valori pressori al momento non sono cosi' alti da richiedere un trattamento, ma solo controlli seriati nel tempo (possibilmente con un monitoraggio pressorio secondo Holter).
Si affidi al suo curante, nel frattempo provi a ridurre l'apporto di sale e aumenti l'attività fisica.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 802XXX

Iscritto dal 2008
Salve, dopo aver apportato modifiche alla mia alimentazione e aver monitorato una volta a settimana la pressione, il medico curante ed io abbiamo costatato che l'aumento di pressione si presente durante il ciclo mestruale e scompare qualche giorno dopo.
Mi ha rassicurata dicendo che è normale e nn c è bisogno di fare altri controlli...vorrei un parere anche da voi....
Grazie.
saluti.
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Sono d'accordo con il suo curante