Utente 168XXX
Buongiorno dottore, sono un ragazzo di 30 anni, prendo 10 gocce di alprazolam la sera prima di coricarmi per rilassarmi e dormire meglio, naturalmente prescritta da uno specialista, ora vengo al dunque:
stamattina durante il lavoro, a tutti i dipendenti, hanno fatto la raccolta delle urine, per poi mandarle in un laboratorio autorizzato della regione per analizzare l'ASSUNZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI O PSICOTROPE.
Mi chiedevo se dalle urine si possa vedere questa minima quantità?Ho sbagliato a non dichiararlo?
Spero mi risponda presto,in attesa le porgo i miei più cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
E' possibile.

Nel caso è utile portare con sé la prescrizione e un certificato dello specialista che la confermi e ne spieghi l'indicazione.

Tuttavia: a seconda dei compiti può essere richiesto che non usi tale prodotto, nel qual caso può essere trovata una cura alternativa. Anche perché l'alprazolam in maniera continuativa non è una cura adeguata per una insonnia abituale, a parte il fatto che assumendolo abitualmente perde efficacia, quindi resta da provare che la necessità sussista sempre.

Dopo assunzione regolare si sviluppa assuefazione, ragion per cui una sospensione brusca determinerebbe astinenza con insonnia, ma questo non significa che il suo buon sonno attuale dipenda dall'alprazolam, a cui è assuefatto.
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore per la velocità della risposta, lo specialista mi ha dato quel farmaco nove mesi fà, perchè stavo attraversando un periodo difficile e in quel periodo facevo fatica a dormire...
Ora dormo bene e quella situazione penso di averla superata...
le volevo farle altre 3 domande:
1-Io vorrei smettere di usar questo farmaco, naturalmente smettere gradualmente, per poi passare magari ha qualcosa di omeopatico, cosa ne pensa?
2-Nel caso si vedesse nelle urine, rischio il licenziamento?
3-Potrebbe spiegarmi meglio le ultime righe che mii ha scritto?
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

la sospensione va fatta sotto guida medica, con un inquadramento diagnostico più preciso così da avere una soluzione anche per il futuro.

Non ho idea delle politiche di licenziamento della sua azienda, quindi non saprei.

Le ultime righe significano che quando si sviluppa assuefazione ad un farmaco il suo effetto viene meno. Per lo stesso motivo sospendendolo o saltandolo si sviluppa astinenza, che temporaneamente ripropone una serie di sintomi di tipo ansioso, compresa insonnia. Quindi molte persone rimangono convinte di dormire grazie all'alprazolam assunto da anni anche perché se lo saltano o lo ritardano non dormono o dormono male.
Invece dormire bene con un farmaco a cui si è assuefatti significa sostanzialmente che il sonno è in equilibrio spontaneamente. Invece, l'ansia potrebbe non essere controllata, ragion per cui la persona ha continuato a dipendere psicologicamente dal farmaco.

La sospensione ribadisco deve essere graduale e fatta sotto guida medica.
[#4] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore per la risposta, è stato molto chiaro, per la sospensione del farmaco mi farò seguir dal mio medico, per quanto riguarda le urine quante possibilità ci sono che risulti positivo alle BZE?
La ringrazio ancora per la sua disponibilità.
[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"Quante possibilità" che significa ? E' possibile. Cosa cambia dal 10 al 90% ?
[#6] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Avrei un'altra domanda, dopo quanto tempo si posson saper i risultati?
[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

che senso ha chiederlo a noi ?
[#8] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Era solo per mettermi l'anima in pace, non rimane che aspettare e affrontare quello che verrà.
Grazie mille per il tempo che mi ha dedicato, buona serata.