Utente 168XXX
Salve sono un ragazzo di 25 anni. Sono un tipo ansioso e anche ipocondriaco. Ultimamente ho una gran paura di contrarre la meningite quindi volevo sapere alcune cose. Quali sono i rischi di contrarla senza essere stati a contatto con infetti. Se esiste un test per scoprire se sono un vettore di meningococco(che mi hanno detto alberga nella faringe in alcune persone). Inoltre quali e quanti sono i rischi che questo batterio possa entrare in circolo nel sangue. Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

Il meningococco è presente normalmente nel naso e nella gola di molte persone ( 1-2%) senza provocare malattia. In alcuni casi, per fortuna assai raramente, per motivi non ancora conosciuti, il meningococco causa gravi malattie invasive, come la meningite e la setticemia.

Esistono due tipi di vaccino contro il meningococco, quello contro il sieotipo C, che è più frequente in Italia, e quello contro i sierotipi A, C, W135 e Y.

Sappia anche, però, che il vaccino è indicato soprattutto per i soggetti a rischio (quelli che non hanno o perdono la milza e quelli con immunodeficienze) e per coloro che si recano in Africa sub-sahariana
Se il suo sistema immunitario è a posto, sarà più facile che vinca al lotto che ammalarsi di meningite.

Se teme in modo smisurato di ammalarsi di meningite, faccia la vaccinazione (ma si consulti per questo con il suo medico curante).

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Anche se è passato un po' di tempo, la ringrazio per la sua disponibilità e per avermi tolto il dubbio definitivamente. Grazie mille ancora