Utente 128XXX
Salve, sono un ragazzo di 26 anni. 2 anni fa ebbi la sfortuna di contrarre la sifilide. Ancor oggi mi curo o meglio faccio esami di sangue affinchè i valori possano quasi regolarsi. Avrei alcune domande da porle.
1- Ho saputo che avendo effettuato una cura di penicellina dopo tempo non dovrei essere piu infettivo; mi chiedo è vero?
Tengo a precisare che la cura di penicelline l'ho staccata gia da molto tempo....adesso controllo solo valori.
2- il liquido preseminale è contagioso?
3- scottato da questa esperienza spesso mi trovo in situazioni psichiche che mi portano ad essere ipocondriaco e troppo apprensivo. Ultimamente non so distinguere se la parte sinistra del mio inguine è gonfio perchè sono i linfonodi gonfi o se è una normale struttura del mio corpo. Sono magro e toccandomi nella parte sinistra dell'inguine sento un leggero rigonfiamento nonchè gli infonodi che sono facili da sentire visto la mia magrezza.
Chi mi ha controllato, non medici, dice che è un minimo di gonfiatura e che potrebbe essere semplicemente la struttura del mio corpo. Che ne pensa?
é possibile che una parte possa essere diversa dall'altra? :D
La ringrazio anticipatamente!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
se ha correttamente fatto la cura , e gli esami sono a posto , noon è più infettivo e contagiante e i suoi liquidi sono a posto per il discorso lue.
Per quanto riguarda una possibile linfoadenomegalia monolaterale, è difficile dire da qui se c'è o meno , e tantomeno la causa. Il fatto che sia mono laterale stride un pò con l'idea che sia un fatto costituzionale, ma conviene controllarlo
Deve essere visitato da un medico, naturalmente.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore! Cmq oggi ritoccando la zona inguinale sembra impercettibile riconoscere il gonfiore...ma nn puo essere che sia semplicemente della carne che rispetto il lato destro sia piu esposta?....
Cmq seguirò il suo consiglio, andando dal mio medico!